5 Terre e Sciacchetrà

106,00

Confezione natalizia contenente:

  • 1 bottiglia di 5 Terre DOC 2020
  • 1 bottiglia di 5 Terre DOC “Cian du Corsu” 2019
  • 1 bottiglia di 5 Terre DOC “Bucce” 2018
  • 1 bottiglia di 5 Terre DOC “Campo al Sole” 2019
  • 1 bottiglia di 5 Terre DOC “Sciacchetrà” 2018

Descrizione

5 Terre DOC

UVAGGIO: BOSCO, ALBAROLA, VERMENTINO.

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%/13%

NOTE DEGUSTATIVE: Giallo paglierino vivo; olfatto dominato da fini sentori di melissa, biancospino, pompelmo con un finale di mentuccia. Acidità e sapidità si bilanciano donando equilibrio e persistenza.

VINIFICAZIONE: Le uve sono vinificate in bianco in acciaio a temperatura controllata. Finita la fermentazione il vino rimane sui propri lieviti per quattro mesi, durante i quali si effettuano un paio di battonage a settimana affinché il vino riprenda dai lieviti struttura e profumi.

Zona di produzione: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Riomaggiore.

750 mL

5 Terre DOC “Cian du Corsu”

Uvaggio: Bosco (60%), Albarola (20%), Vermentino (20%).

Vinificazione: le uve vengono macerate a freddo per 18 ore e poi vinificate in bianco in acciaio a temperatura controllata. Dopo la fermentazione il vino permane sui propri lieviti per sei mesi circa sino all’imbottigliamento, durante questo periodo si effettuano almeno tre battonage a settimana per arricchire naturalmente il vino sia al gusto che al naso.

Note degustative: Profumi eleganti di agrumi e macchia mediterranea, espressivo e vibrante fino al finale sapido e lungo.

Zona di produzione: Monterosso.

750 mL

5 Terre DOC “Bucce”

Uvaggio: Bosco (60%), Albarola (20%), Vermentino (20%).

Note degustative: Giallo paglierino intenso, all’olfatto sentori di agrumi canditi, fiori di ginestra, finocchietto selvatico con delicate sfumature di alloro. Sapido e profondo, dal finale vibrante con eleganti sentori minerali e di zenzero.

Vinificazione: fermentazione a contatto con le bucce per tre giorni con lieviti indigeni. Successivamente svinato e prosegue la fermentazione in acciaio senza le fecce. Affina per 10n mesi sui propri lieviti con frequenti battonage.

Zona di produzione: Monterosso.

750 mL

5 Terre DOC “Campo al Sole”

Uvaggio: Bosco (60%), Albarola (20%), Vermentino (20%).

Vinificazione: le uve vengono vinificate in bianco in acciaio con lieviti indigeni. Dopo la fermentazione il vino rimane sui propri lieviti per sei mesi circa sino all’imbottigliamento, durante questo periodo si effettuano almeno due battonage a settimana per arricchire naturalmente il vino sia al gusto che al naso. Affinamento 50% in acciaio e 50% in legno per 6 mesi.

Note degustative: il naso si apre gradualmente su note fruttate e minerali per poi virare su note di spezie e erbe officinali.

Zona di produzione: Monterosso.

750 mL

5 Terre DOC “Sciacchetrà”

Uvaggio: Bosco (80%), Albarola, Vermentino.

Vinificazione: le uve sono vinificate in acciaio con lieviti indigeni a contatto con le bucce per almeno tre settimane senza controllo della temperatura. Durante la fermentazione si effettuano vari rimontaggi per estrarre dalle bucce profumi, tannini e colore. Alla fine della fermentazione il vino viene separato dalle bucce e rimane a contatto con le fecce nobili per 12 mesi.

Note degustative: aromi di albicocca, agrumi canditi, erbe officinali secche, curcuma e iodio. Al palato la dinamica dolce e cremosa è innervata dalla sapidità.

375 mL