1968

“COSI EDIFICO EGLI NELLA LUCE E NELL’OMBRA L’OPERE D’ETERNE PAROLE CHE INGOMBRA L’ORIZZONTE UMANO CON LA SUA MOLE IMMENSA”

-G. D’ANNUNZIO. “Nel I centenario della morte di Victor Hugo”.

Sassarini_1968

1968: ANNO DELLA FONDAZIONE.

Vino rosso

Uvaggio: merlot

Vinificazione: in vasche d’acciao; sosta 8 mesi in barrique di rovere francese di secondo e terzo passaggio.

Note degustative: colore rosso rubino concentrato, all’olfatto frutti rossi di ciliegia e amarena. Al gusto la struttura tannica importante dona grande profondità allo sviluppo gustativo.

Abbinamenti: tagliere di formaggi e affettati.


ACQUISTALO QUI.